Botox

Si tratta di una tossina prodotta da un batterio, il Clostridium Botulinum. Questa sostanza in quantità minime viene impiegata anche in campo medico-estetico ed ha la capacità di limitare selettivamente l’azione di alcuni muscoli mimici del viso distendendo le rughe dovute alla contrazione degli stessi.

Il trattamento con tossina botulinica è sempre ben tollerato ed è caratterizzato da un effetto reversibile per cui il viso appare completamente disteso e ringiovanito per circa 6 mesi, mantenendo la naturalezza e l’espressività che contraddistingue ogni volto, soprattutto se praticato da un medico esperto.

LE INDICAZIONI

La tossina botulinica rappresenta il trattamento di elezione per tutte le rughe e i solchi che segnano il terzo superiore del viso, ed in particolare le linee verticali glabellari sopra il naso, le rughe orizzontali sulla fronte, le zampe di gallina ai lati degli occhi. Anche le arcate sopraccigliari possono essere risollevate accendendo nuovamente lo sguardo che appare ulteriormente ringiovanito.

La tossina botulinica viene utilizzata con successo anche nel trattamento dell’iperidrosi.

Si tratta di una condizione di incontrollabile sudorazione soprattutto a livello dello delle ascelle e/o del palmo delle mani che crea estremo disagio. Il trattamento riduce o addirittura annulla la sudorazione eliminando quel senso di imbarazzo che spesso condiziona la vita sociale di chi convive con tale condizione.

IL TRATTAMENTO

Si esegue in un ambulatorio medico e la sostanza viene iniettata in punti specifici per bloccare solo alcuni muscoli per mezzo di aghi sottilissimi. Il trattamento richiede circa 15-20 minuti e non prevede alcuna anestesia.

Le zone trattate possono apparire lievemente arrossate e solo raramente compaiono piccole ecchimosi che regrediscono in 1-2 giorni al massimo. Nelle ore immediatamente successive è fondamentale non toccare o sollecitare le zone di inoculo per evitare che la sostanza si muova andando ad agire su muscoli che non dovrebbero essere trattati. Le attività sociali possono essere riprese immediatamente mentre per le attività fisiche è consigliabile attendere il giorno successivo.